Business e gestionale cloud: gli agenti vendite

by Giobbyguida, 18/11/2016

Poter disporre di una rete di vendita che sia funzionale allo sviluppo del business è una delle principali esigenze delle aziende nel mercato globale. Ottimi prodotti e prezzi competitivi potrebbero non bastare per raggiungere gli obiettivi aziendali in assenza di una adeguata strategia commerciale.

Ad integrazione dei più attuali ed “attraenti” strumenti del social media marketing (Facebook, Linkedin, Youtube, Google+, Twitter, ecc.) un piano commerciale che sia completo deve contenere anche uno strutturato riferimento alla “forza vendita” che si sostanzia, in sintesi, in un flusso comunicativo di tipo bidirezionale tra venditore e potenziale cliente, focalizzato a identificare i bisogni e individuare i prodotti/servizi idonei a soddisfarli. La citata natura bidirezionale dei rapporti creati dai “commerciali” consente di raccogliere informazioni preziose per l’intero sistema azienda.

Senza entrare nei dettagli relativi al management delle Risorse Umane e in particolare degli Agenti (attitudini personali, backgroud culturale, formazione specifica, motivazione ed efficacia comunicativa), si pone l’accento sulla necessità di una Area Commerciale performante.
Il termine performante è riferibile sia alla ottimizzazione dei tempi e delle risorse finanziarie a disposizione che allo sviluppo del business, quindi, all’incremento delle vendite.
Per entrambe le dimensioni (una interna e l’altra esterna), essere supportati da uno strumento che utilizzi le potenzialità del web è una opportunità che oggi gli imprenditori debbono cogliere per mantenere ed incrementare la propria competitività sul mercato globale.

Con Giobby è possibile seguire tutte la Fase Commerciale così da conoscere sia le performance della rete di vendita sia i costi derivanti dalle attività realizzate dagli Agenti.
Inoltre, grazie alle potenzialità del web e all’interfaccia multiutente, multivaluta e multilingua, Giobby permette di tenere sotto controllo – in mobilità e in tempo reale – l’intera rete commerciale anche se questa si estende oltre i confini nazionali (magari con il contributo di Agenti esteri).

Quindi, con un investimento contenuto e l’utilizzo di un gestionale cloud, anche le aziende di piccole dimensioni possono guardare a mercati sino a poco tempo fà improbabili da raggiungere, far conoscere i propri prodotti ai consumatori esteri ed espandere il business a livello internazionale.

Dal lato Agenti, poi, utilizzare una piattaforma cloud vuol dire avere la libertà di compilare gli ordini direttamente dal tablet, avendo immediatamente a disposizione tutte le informazioni contenute nel gestionale di riferimento (giacenza articoli in magazzino, storico clienti, listini aggiornati, scontistica e relative percentuali provvigionali, report territoriali sulle vendite, dati contabili relativi agli incassi, ecc.).

A tutto questo si aggiunge che grazie alla App di Giobby (disponibile su iOS e Android) l’imprenditore (o il responsabile delle vendite) può assegnare un agente ad uno specifico cliente e ogni agente può, dal proprio cellulare e grazie alla nuova funzionalità CRM (Customer Relationship Management):
– visionare i clienti
– visualizzare il catalogo prodotti
– creare anagrafica cliente e potenziale cliente (contatto lead)
– pianificare nuove telefonate e appuntamenti che aggiornano automaticamente il calendario personale
– gestire le opportunità di vendita
– impostare le priorità delle attività personali
– condividere e visualizzare documenti (excel, pdf, power point, ecc.)
– comunicare con i colleghi e con il responsabile commerciale.

L’utilizzo di una piattaforma web, dunque, consente di ridurre i tempi per la raccolta degli ordini di vendita, sgravando l’Agente da noiose incombenze burocratiche. Così, l’agente è più libero di focalizzarsi sulla proposta dei prodotti aziendali e, nel contempo, il cliente si sente maggiormente coinvolto in un processo di acquisto innovativo e può vivere una più soddisfacente consumer experience.

Grazie al cloud tutto questo è possibile senza alcun confine territoriale e il concetto di internazionalizzazione diventa finalmente concreto anche per realtà di piccole e medie dimensioni.

 

Team Giobby

Archivio