Fattura Accompagnatoria

La fattura accompagnatoria unisce in uno stesso documento gli elementi della fattura e le informazioni sul trasporto dei beni venduti, accompagnando la merce durante il viaggio e permette, con una sola operazione, di scaricare il magazzino e fatturare la vendita, evitando la necessità di stampare due documenti differenti (fattura+DDT). Con Giobby si emette questo documento attraverso la funzione Fattura, dalla sezione Vendite del menu: accanto è presente la Lista dei documenti già salvati.

.

.

.

.

Dati di testata

Il cliente, se presente nell’anagrafica, compare già dopo aver digitato le prime lettere della ragione sociale o del suo codice; altrimenti, è possibile inserirlo cliccando sul tasto + a margine. E’ possibile anche non codificare il cliente usando Cliente Occasionale. Se l’indirizzo di spedizione è diverso da quello legale, si può inserire una destinazione differente. Tra i dati di testata è anche presente il numeratore/sezionale a cui associare il documento, gli agenti di commercio, gli sconti di testata (attraverso cui applicare uno sconto direttamente sul totale imponibile del documento), le condizioni di pagamento e la valuta. Se il documento è legato ad un progetto/commessa, lo si può creare associare attraverso l’apposita funzione.

.

Corpo del documento

La compilazione di tutti i documenti gestionali di Giobby avviene selezionando il Tipo Riga dalla pulsantiera. Usando Prodotto in Anagrafica è possibile selezionare il materiale dall’elenco degli articoli codificati, anche digitando solo poche lettere del codice o della descrizione. Dopo la selezione, appaiono tutti i dati impostati in anagrafica (descrizione, unità di misura, magazzino, Iva, conto contabile, prezzo) che è possibile modificare prima di confermarne l’inserimento con Aggiungi; nel box delle informazioni supplementari si evidenziano le informazioni principali sullo stato del prodotto/servizio (giacenza e % di margine e di ricarico). In caso di prodotto che ha il campo Barcode compilato in anagrafica o a cui è stato assegnato un Lotto/Seriale in ingresso, si possono usare i pulsanti appositi per inserirli in sequenza. E’ possibile compilare il documento manualmente inserendo righe di Mat./Servizio non codificato. Con Testo descrittivo si può inserire una o più righe di testo all’interno del documento. Usando Spese e Costi di trasporto, compili una riga di documento manuale attraverso cui addebitare servizi aggiuntivi. 

.

Compilazione rapida

Con il pulsante Da Ordine e Da Listini si possono importare i dati velocemente nella fattura accompagnatoria: rispettivamente tramite il pulsante Da Ordine si possono prelevare i valori dagli ordini al cliente, mentre tramite Da Listini, i valori sono trasportati con un’unica operazione sulla base dell’ anagrafica prodotti/listini aziendali/listini cliente.

.

Riepilogo

Tutte le righe sono riepilogate nella tabella sotto la pulsantiera; in caso di modifica su una riga, è necessario selezionarla in modo da riaprirla nella pulsantiera. Dopo aver apportato le correzioni, basta confermare l’operazione attraverso il tasto Modifica. Per cancellare una riga, è necessario cliccare sul simbolo Elimina presente accanto alla relativa riga. Si possono modificare l’ordinamento delle singole righe, usando le Frecce direzionali.

.

Totali

Alla fine del documento ci sono le informazioni di riepilogo, come il Totale suddiviso tra imponibile ed imposta, il Castelletto Iva, che racchiude i dati relativi all’imposta, suddivisi per aliquota, gli Allegati attraverso cui si possono unire vari tipi di file al documento, e le Scadenze, per visualizzare sia gli incassi ricevuti sia quelli da ricevere, e modificarne eventualmente i valori.

.

Dati di trasporto

Per emettere una fattura accompagnatoria con Giobby basta compilare i dati di trasporto e selezionare il modello di stampa che contiene tali campi abilitati. Per inserire questi valori, è necessario cliccare su Dati di trasporto ed inserire i valori nei campi presenti (data e ora del servizio, il totale dei colli con il peso, l’aspetto esteriore dei beni, le modalità di trasporto ed infine l’eventuale nome dell’incaricato del trasporto, nel caso di spedizione attraverso terzi).

.

.

.

.

Operazioni conclusive

Cliccando Salva al documento viene assegnato definitivamente il numero progressivo (che è possibile verificare prima del salvataggio tramite Numero disponibile in testata). E’ possibile inviare il documento per E-mail oppure crearne un file Pdf da stampare, usando un layout personalizzato oppure utilizzando il modello predefinito fornito da Giobby. Tramite il pulsante Paga si può registrare direttamente un incasso riferito al documento. Utilizzando il pulsante Esporta, è possibile far generare a Giobby un file XML in formato standard da inviare alle Pubbliche Amministrazioni. Con Copia Giobby genera un duplicato del documento (utile per chi emette sempre fatture simili), mentre tramite Nuovo e Elimina, rispettivamente si apre un nuovo documento vuoto o si cancella quello presente.

 

Tutta la Guida