Il gestionale che supporta anche lo sviluppo d’azienda

by Giobbyguida, 05/05/2017

Il gestionale che supporta anche lo sviluppo d’azienda

Avere a disposizione una soluzione informatica per gestire la tua azienda è oggi una esigenza sentita dalla maggior parte degli imprenditori su scala globale. Quando il gestionale è anche un alleato per lo sviluppo del business notiamo ancor di più l’impatto della tecnologia nel migliorare la nostra vita in azienda, in termini di ottimizzazione dei tempi, di risparmio di risorse e di incremento del fatturato.

L’attività gestionale, come noto, è l’insieme di tutte le operazioni, coordinate tra loro, organizzate dall’imprenditore per il raggiungimento delle finalità d’azienda.

L’attività gestionale si svolge attraverso operazioni che sono di gestione interna (operazioni che sono svolte all’interno dell’impresa nelle fasi di lavorazione, logistiche e di commercializzazione) e di gestione esterna, ossia operazioni che coinvolgono l’impresa e le sue relazioni con terze economie (clienti, fornitori, banche, ecc.) per scambi relativi o all’acquisto dei fattori della produzione e dei prodotti semi-lavorati e finiti, oppure alla vendita dei prodotti.

L’attività gestionale, quindi, genera una serie di flussi informativi che debbono essere governati dall’imprenditore. Disporre di un software gestionale è una soluzione molto utile a supportare il lavoro dei soggetti interessati all’andamento economico e finanziario dell’azienda e, grazie alla tecnologia cloud tutti possono avere a disposizione, da qualunque luogo ed in tempo reale, le informazioni di cui necessitano per concludere una trattativa commerciale, per dare una risposta ad un potenziale cliente o per relazionarsi in maniera efficiente con i propri fornitori ed i propri collaboratori.

Il gestionale per lo sviluppo d’azienda

Le nuove opportunità offerte dalla tecnologia, in particolar modo per le piccole e medie imprese, costituiscono un elemento di importanza strategica per la durabilità nel mercato globale.

Un gestionale che facilita e supporta le relazioni con clienti e fornitori arricchisce il c.d. potenziale aziendale, cioè l’insieme di risorse (“ciò che l’organizzazione possiede”) e competenze (“ciò che l’organizzazione riesce a fare bene”) che consentono di sviluppare un vantaggio competitivo difendibile e di assicurare la sopravvivenza dell’organizzazione nel lungo periodo.

Archivio