Il marketplace b2b integrato al gestionale cloud

by Giobbyguida, 17/02/2017

Il marketplace B2B integrato al gestionale cloud

I marketplace B2B stanno registrando una crescita significativa anche se con riflessi diversi a seconda dei settori merceologici. Avere la possibilità di integrare un marketplace B2B al proprio gestionale cloud consente alle aziende di interagire (in real time) con altre aziende lungo la filiera commerciale e, contemporaneamente, di tenere sotto controllo la propria gestione.
Infatti, così come avvenuto per il B2C (oggi nella maggior parte delle famiglie è stato acquistato almeno un prodotto o un servizio su internet) anche per il B2B si iniziano ad osservare decisi cambiamenti nei comportamenti degli operatori: dall’off-line all’on-line.

Questo nuovo paradigma digitale offre alle imprese opportunità commerciali funzionali allo sviluppo del business e, in particolare, all’apertura di nuovi mercati: questa circostanza, che sino a pochi anni fà poteva apparire solo come un sogno. Oggi grazie al progresso tecnologico ed ai collegati cambiamenti nei processi produttivi delle aziende, il sogno può diventare realtà e le attività commerciali e di relazione possono risultare più semplici ed immediate: selezionare nuovi clienti, curare al meglio i clienti attuali, ottimizzare i costi commerciali, supportare i propri agenti e distributori.

Il marketplace b2b integrato al gestionale cloud

È anche importante evidenziare che le opportunità del digitale non si esauriscono nella fase della vendita b2b come potrebbe sembrare. In realtà, un marketplace B2B è un prezioso alleato anche per la fase di pre-sales (ad esempio con gli strumenti del social business e del CRM utili a trovare clienti e a pianificare e gestire le attività commerciali) e per la fase di post-sales (ad esempio, il customer care o anche la possibilità di creare relazioni di partnership, magari per un nuovo business, che superano il tradizionale rapporto cliente-fornitore).

Se a tutto questo si aggiunge un software gestionale cloud che integra un marketplace b2b allora l’azienda è pronta a raccogliere la sfida del digitale.

Archivio