L’ordine di vendita con immagini sul gestionale cloud

by Giobbyguida, 27/03/2017

L’ordine di vendita con immagini sul gestionale cloud

Grazie alla tecnologia cloud è possibile redigere l’ordine di vendita (e anche l’ordine di acquisto) avendo sotto controllo in tempo reale sia i dati relativi alle giacenze di magazzino – grazie ai visual report – che tutte le attività commerciali portate avanti dalla nostra struttura aziendale per lo sviluppo del business – con gli strumenti integrati del CRM (Customer Relationship Management) –.

Oggigiorno, la priorità assoluta è quella di essere in grado di accettare un ordine confermando una data di consegna certa, indicare un prezzo corretto dopo aver controllato la solvibilità del cliente e quindi, spedire e fatturare un ordine di vendita.

La possibilità di inserire le immagini dei prodotti all’interno dell’ordine (ma anche negli altri documenti del flusso di vendita) è un valore aggiunto che qualifica e arricchisce i tuoi documenti commerciali.

Di seguito un esempio di ordine di vendita realizzato con Giobby.

ordine di vendita con immagini sul gestionale cloud

La gestione di ogni ordine, dunque, è un’attività non di secondo piano all’interno dei flussi informativi aziendali ed è bene considerarla nella maniera adeguata.

Pertanto, la gestione del magazzino e la gestione finanziaria sono tasselli che vanno a comporre il complesso mosaico del management e in particolare di quello relativo al flusso dell’ordine di vendita e dell’ordine di acquisto. Questi 2 flussi hanno caratteristiche simili ma, comunque, ben distinte.

Il flusso dell’ordine di acquisto è così sintetizzabile:
• analizzare le necessità interne e le fonti di approvvigionamento;
• selezionare i fornitori;
• evadere gli ordini di acquisto.

Il flusso dell’ordine di vendita, in maniera quasi speculare, prevede le seguenti fasi:
• studiare eventuali offerte;
• acquisire ed evadere gli ordini dei clienti;
• gestire le vendite e fatturare.

Gestire ogni ordine (sia di acquisto che di vendita) in maniera accurata in una azienda significa, sostanzialmente, occuparsi di economia aziendale e in particolare degli aspetti legati alla logistica (entrate e uscite di merci) ed ai flussi finanziari (entrate e uscite di denaro).

Archivio