Scegli una lingua

GESTIRE UNA FATTURA ELETTRONICA COINTESTATA

by Giobbyguida, 01/10/2019

COME GESTIRE UNA FATTURA ELETTRONICA COINTESTATA?

Tale modalità di emissione si ha solo nei casi in cui i destinatari siano due soggetti privati.

Tuttavia la fattura elettronica non è predisposta all’inserimento di più intestatari, in quanto il Sistema d’Interscambio non è in grado di effettuare il controllo sulla doppia intestazione, pertanto non ci sono obblighi in merito alla doppia intestazione della fattura elettronica.

Quindi per emettere una fattura elettronica cointestata occorre:

  1. creare il contatto con l’anagrafica di uno dei soggetti ed abilitarlo a cliente
  2. inserire nella testata della fattura il cliente
  3. inserire nel corpo del documento una riga con le informazioni del secondo soggetto, quest’ultimo può essere inserito sia in aggiunta alla descrizione del prodotto/servizio erogato oppure come prodotto/servizio non codificato

 

1.Creare il contatto con l’anagrafica di uno dei soggetti ed abilitarlo a cliente

2.Inserire nella testata della fattura il cliente

3. Modalità di inserimento del secondo intestatario nel corpo documento

3.1 Aggiungere il nome, cognome e codice fiscale del secondo intestatario nella descrizione del Prodotto/ Servizio

3.2 Oppure aggiungere il nome, cognome e codice fiscale del secondo intestatario come riga cliccando su “Non codificato”

Salvare il documento ed inviare l’E-Fattura, il secondo soggetto sarà presente nel corpo documento dell’XML.

 

Gestire fatturazione e fatture elettroniche in cloud