Scegli una lingua

Pezzi per Confezione

by Federica, 05/06/2020

Con la funzione Pezzi Per Confezione è stata automatizzata la procedura Carico Produzione.

Proprio come in Carico Produzione è possibile scaricare automaticamente tutti i componenti di un materiale e caricare il prodotto finito (o confezione) a magazzino, con un aggiunta:

il contestuale scarico del prodotto finito/confezione a magazzino attraverso l’emissione di un documento (Fattura o DDT).

Per attivare la funzione bisogna creare le anagrafiche prodotto del materiale componente/pezzo e del prodotto finito/confezione.

Per il prodotto finito/confezione bisogna che siano modificate le sezioni di :

 

  1. PRODUZIONE
    Flaggare la dicitura Consumo Automatico della Produzione e compilare la distinta base attraverso il pulsante Aggiungi Prodotto/Servizio.
  2. LOGISTICA (opzionale)È stato aggiunto il campo PEZZI PER CONFEZIONE nella sezione Logistica per inserire una quantità consigliata che apparirà in automatico nei documenti da compilare.Il flusso porterà una variazione nelle giacenze di magazzino:
    • STATO INIZIALE GIACENZE
    • FATTURAZIONE
      La funzione si attiverà quando non saranno presenti giacenze a magazzino per il prodotto selezionato all’interno del documento.
      In caso di quantità non sufficienti, verrà richiesta l’autorizzazione per generare un carico da produzione automatico.Cliccando su SI  verranno consumate le componenti inserite all’interno della distinta base dell’anagrafica del prodotto selezionato, caricate le quantità a magizzino e contemporaneamente scaricate. La sua giacenza rimarrà invariata.
    • STATO FINALE GIACENZE

    Le giacenze del prodotto finito/confezione non subiscono variazioni in quanto è stato effettuato il carico e contestualmente anche lo scarico con l’emissione della Fattura di Vendita.

    In caso di eliminazione della Fattura o di Nota Credito, la giancenza movimentata in positivo sarà quella del prodotto finito/confezione.