fbpx

Scegli una lingua

CLOUD MANUFACTURING E MES PER LA PRODUZIONE

by Customer Care, 11/06/2021

Esattamente come tutti gli altri settori, anche quello della produzione sta avvertendo il bisogno di adeguarsi con rapidità e flessibilità alle innovazioni tecnologiche degli ultimi anni. Non a caso, le soluzioni cloud stanno diventando sempre più popolari anche tra le aziende manifatturiere. Nonostante, infatti, l’impatto negativo che la pandemia ha avuto sulla redditività delle stesse, le caratteristiche del cloud soddisfano pienamente anche le esigenze tipiche di un’azienda di produzione.

Quando parliamo di cloud applicato al settore manifatturiero, ci riferiamo al c.d. cloud manufacturing: un mix tecnologico che include tecniche e tecnologie di analisi, programmazione, automazione ed integrazione che impattano sul sistema manifatturiero in tutte le sue fasi. In questo processo, un ruolo fondamentale è svolto dai sistemi MES (Manufacturing Execution System), ovvero quei sistemi software che permettono di acquisire, elaborare e restituire le informazioni necessarie per ottimizzare le attività produttive.

Il mercato del cloud è cresciuto così tanto da far sì che anche i software MES si stiano muovendo in questa direzione: non più implementati in locale, ma perfettamente integrati in sistemi nativi cloud.

Ma quali sono i principali vantaggi?

  1. Risparmio sui costi dell’intera infrastruttura informatica. Mentre un sistema MES locale richiede una rete di server ed un computer con hardware specifico, su cui poi va installato il software, quando si sposta il MES nel cloud tutto ciò che è necessario è un singolo server, normalmente virtualizzato, che garantisce grandi risparmi e scalabilità;
  2. Accesso da qualunque dispositivo. Non essendo necessaria un’applicazione client, un MES nel cloud è di facile accesso perché tutto ciò che serve per utilizzarlo è un semplice browser;
  3. Personale IT più “libero”. Non avendo bisogno di staff dedicato alla manutenzione dei server e dei macchinari che normalmente sarebbero impiegati nella gestione di un MES in locale, una soluzione cloud permette di “svincolare” il personale informatico per occuparlo in altre mansioni;
  4. Godere di importanti agevolazioni fiscali. Il Piano di Transizione 4.0, infatti, rappresenta un incentivo particolarmente importante nel processo di digitalizzazione del settore manifatturiero italiano. Benché il focus del Piano sia rivolto soprattutto ai macchinari, la Legge Finanziaria 2021 riconosce un Credito d’Imposta del 20%, in alcuni casi anche immediatamente esigibile, agli investimenti nei software utilizzati in produzione e fruiti in modalità cloud.

Giobby ha tempestivamente compreso l’opportunità di mercato legata al MES, accogliendo in particolar modo le esigenze delle PMI che svolgono produzione. Il nostro Team, infatti, ha introdotto un nuovo tool all’interno della scheda “produzione”: il LIGHT MES. Light perché più snello e facile nell’utilizzo; del resto, le esigenze informative legate alla produzione delle PMI non sono sicuramente equiparabili a quelle delle grandi industrie manifatturiere. Ad ogni modo, questa funzionalità adempie allo scopo, comune a tutti i MES, di monitorare e tracciare automaticamente e da remoto la produzione, tenendo in considerazione i lotti ed in singoli utenti che qualificano il processo produttivo.

Se anche tu sei interessato a saperne di più, visita il nostro sito www.giobby.com e contattaci subito. E’ sempre il momento giusto per cavalcare l’onda della digitalizzazione e del progresso tecnologico!

Cloud manufacturing

Cloud manufacturing

Archivio