Scegli una lingua

Stati delle fatture elettroniche: linee guida

by Web Master, 04/02/2019

La mini guida sugli Stati delle Fatture Elettroniche che trovate indicati nella specifica lista all’interno del vostro account Giobby (sezione verde, Contabilità).

Stati fatture attive

CREATO, la fattura elettronica è stata creata da generazione automatica da DDT: per essere inviata al SDI dovete selezionarla e cliccare sul tasto INVIA (Lato destro della maschera)

INVIO IN CORSO, è uno Stato intermedio, la fattura elettronica viaggia da Giobby verso

Archivium.

ERRORE DI VALIDAZIONE: tale Stato viene evidenziato nel momento in cui viene generata una fattura dal menu lista DDT e all’interno della stessa sono presenti degli errori; per modificarla è necessario cliccare sul tasto CORREGGI e successivamente inviarla di nuovo.

INVIATA, la fattura elettronica ha raggiunto Archivium ed è stata correttamente inviata allo SDI e non può essere più modificata.

SCARTATA, lo SDI ha scartato la fattura elettronica e tra le “Notifiche” potete leggere la motivazione, correggerla cliccando sul tasto CORREGGI e successivamente inviarla di nuovo.

MANCATA CONSEGNA, la fattura elettronica è stata accettata regolarmente dallo SDI ma poi lo SDI non è riuscito a recapitare la fattura elettronica al cliente. Il fornitore deve preoccuparsi di inviare una “copia cortesia” al proprio cliente (es. in formato pdf via e-mail) e magari consigliando di verificare le credenziali che ha indicato ai fini della fatturazione elettronica, in modo da prevenire possibili futuri simili inconvenienti. Cliccando sul tasto info è possibile inviare tramite email, con l’account di posta di Giobby, la fattura in formato pdf al cliente.

CONSEGNATA, la fattura è stata correttamente consegnata al cliente e non è possibile modificarla.

RIFIUTATA o ACCETTATA, solo la Pubblica Amministrazione può rifiutare o accettare una fattura elettronica

DECORRENZA TERMINI, solo per la Pubblica Amministrazione, l’ente non ha accettato la fattura elettronica anche se questa era valida

PS. Stato DECORRENZA TERMINI su fatture elettroniche: indica che la PA non ha esitato la fattura elettronica (ovvero non ha né ACCETTATO e né RIFIUTATO la fattura elettronica). Pertanto, occorre contattare gli enti in questione (Questura, Polizia..) e chiedere il motivo per cui non hanno esistato le fatture (in modo da poter apportare le dovute modifiche), in seguito effettuare NOTA CREDITO e poi emettere nuovamente la FATTURA CORRETTA (in base al riscontro avuto con il cliente PA al fine di RICEVERE CORRETTAMENTE IL PAGAMENTO).

 

Stati fatture passive

RICEVUTA, quando la fattura di un vostro fornitore è arrivata correttamente (dal punto di vista formale) sul vostro account; per le imprese non è possibile rifiutare la fattura di un fornitore; per questo si consiglia di verificare sempre le fatture che si ricevono (come, dopotutto, si faceva anche prima con le fatture cartacee)

REGISTRATA, quando la fattura viene registrata in contabilità all’interno dell’account Giobby (tale funzionalità sarà disponibile nel  mese di maggio).